I medicinali omeopatici per la tosse possono essere somministrati ai bambini sotto i 2 anni ?

L’Agenzia Italiana del Farmaco (AIFA) ha condotto un’analisi sui dati di farmacovigilanza, nazionali e internazionali, i cui risultati hanno rivelato che le sostanze mucolitiche (acetilcisteina, carbocisteina, ambroxolo, bromexina, sobrerolo, neltenexina, erdosteina e telmesteina) provocano un aumento delle secrezioni bronchiali nei bambini sotto i due anni, che  hanno poi difficoltà ad eliminarle attraverso la tosse. Per i medicinali che contengono queste sostanze mucolitiche l’AIFA ha adottato un provvedimento restrittivo che ne vieta l’uso per via orale e rettale, nei bambini al di sotto dei 2 anni di età. Questo  comporterà la modifica dei Fogli Illustrativi dei mucolitici, includendo le nuove informazioni di sicurezza.

A seguito dell’introduzione della controindicazione, le confezioni a base di sobrerolo e ambroxolo, esclusivamente dedicate ai bambini al di sotto dei 2 anni di età, sono soggette alla revoca dal mercato.

I medicinali omeopatici Boiron, non contenendo queste sostanze, non sono soggetti a tali restrizioni normative. Chiedi al tuo medico o al tuo farmacista.


Dr. Alessandro Zanasi – Presidente A.I.S.T. – Associazione Italiana Studio Tosse

Per maggiori informazioni

Visita il sito dell'AIFA

» www.agenziafarmaco.gov.it

Dal Corriere della Sera

Tosse nei bambini: sciroppo con cautela.
Farmaci da banco spesso usati con troppa superficialità.

» Leggi l'articolo


chiudi