Terapia omeopatica

BOIRON FAQ

  • Due persone che hanno gli stessi sintomi possono prendere gli stessi medicinali omeopatici?

    Per rispondere adeguatamente a questa domanda, è necessario fare una distinzione tra i medicinali specialità e quelli a nome comune.
    Le specialità Boiron hanno precisi campi d’applicazione e possono essere prescritte dal medico e consigliate dal farmacista a persone diverse che manifestano lo stesso disturbo.
    Caso diverso è quello dei medicinali a nome comune: questi farmaci, contraddistinti da un nome latino, sono disponibili a diverse diluizioni omeopatiche. Posologia e indicazione terapeutica possono variare a seconda della patologia per la quale vengono impiegati e sono più spesso prescritti dal medico omeopata e consigliate dal farmacista in base alle caratteristiche del singolo paziente.


  • E' possibile assumere contemporaneamente medicinali omeopatici e altre tipologie di farmaci?

    471x266_targhetta_assunzione_altri_medicinali

    Generalmente i medicinali omeopatici si possono assumere anche in concomitanza con altre terapie. La tendenza a integrare diverse modalità terapeutiche è spesso scelta dai medici e anche consigliata dai farmacisti.

  • I medicinali omeopatici e allopatici sono compatibili fra loro?

    Generalmente non esistono controindicazioni né interazioni farmacologiche riguardanti l'assunzione contemporanea di medicinali allopatici e omeopatici e, quando presenti, sono comunque indicate sulla confezione del medicinale. Spesso sono utilizzati in modo complementare ma, è sempre bene rivolgersi al consiglio del medico o del farmacista.


chiudi