Viversani e Belli – “Omeopatia qualcosa sta cambiando”

13/10/2017

News 

I medicinali omeopatici danno gli stessi benefici terapeutici dei farmaci tradizionali, con meno effetti avversi. Sono questi i risultati del programma di ricerca EPI3, il più grande studio farmacoepidemiologico condotto in Francia nell’ambito della medicina generale, raccontati dal settimanale Viversani e Belli. 3 gli ambiti terapeutici oggetto dello studio: infezioni delle alte vie respiratorie, dolori muscolo-scheletrici, disturbi del sonno, ansia e depressione.

Il settimanale dà voce anche a Silvia Nencioni, AD e Presidente di Boiron Italia, sull’ingresso in prontuario farmaceutico dei medicinali omeopatici.

Per leggere l'articolo clicca qui.