Repubblica.it: “Firenze, apre il primo ambulatorio ospedaliero di omeopatia in gravidanza”

Il quotidiano Repubblica dà notizia dell’apertura del primo ambulatorio di omeopatia dedicato alle donne in gravidanza presso l’ospedale di Ponte a Niccheri (FI). La dott.ssa Caterina Biffoli, medico anestesista, racconta come i colleghi della ginecologia l’abbiano sostenuta nella richiesta di aprire tale ambulatorio dopo aver visto gli effetti dell’omeopatia su una donna in gravidanza ricoverata in ospedale. Sull’efficacia dell’omeopatia, la dott.ssa Biffoli sottolinea: “Non è vero che non ci sono studi scientifici.. Dobbiamo però considerare anche che quando ci avviciniamo a queste discipline c’è bisogno di altri parametri di valutazione. Sono preparati diversi che agiscono in modo diverso. E comunque i prodotti omeopatici avranno presto la registrazione dell’Agenzia del farmaco”.

 

Per leggere l’articolo clicca qui