7° Incontro Internazionale CEDH: l’omeopatia, una risposta alle esigenze di salute pubblica – dal bambino alla terza età

Il CEDH, Centre d’Enseignement et de Développement de l’Homéopathie, è dal 1972 una scuola di medici per medici e professionisti della salute: 29.000 persone si sono formate presso il CEDH sin dalla sua creazione in oltre 22 paesi come Francia, Stati Uniti, Canada, Italia, etc. Obiettivo della scuola è trasmettere le conoscenze necessarie a consentire la pratica dell’Omeopatia clinica a beneficio dei pazienti.

La scuola organizza congressi internazionali, per riunire una comunità di medici omeopati provenienti da tutto il mondo per favorire la condivisione delle esperienze e della pratica clinica quotidiana. La 7a edizione degli Incontri internazionali si terrà a Nizza, venerdì 18 e sabato 19 gennaio 2019 e avrà come tema: “L’omeopatia, una risposta alle esigenze di salute pubblica – dai bambini agli anziani”. Preoccuparsi delle esigenze di salute pubblica è certamente una delle chiavi per far progredire l’omeopatia clinica al servizio della salute e della qualità di vita dei pazienti.

L’obiettivo è cercare di sostenere i medici nell’accompagnamento dei pazienti, sia attraverso la prevenzione, sia attraverso la cura, nelle manifestazioni cliniche sempre più diffuse sia tra i giovani, che tra gli anziani, quali il burn out, l’osteoporosi, l’abuso di farmaci, le complicanze dei trattamenti, la perdita di qualità di vita.

 

In particolare si affronteranno i seguenti temi:

  • Disturbi del comportamento
  • Salute e ambiente
  • Salute psichica sul lavoro
  • Invecchiare meglio
  • Accompagnamento dei pazienti nelle malattie croniche

Le sessioni del congresso verranno tradotte anche in lingua italiana.

 

Sul sito del CEDH è possibile avere tutte le informazioni sulla scuola.

Scarica il programma del congresso a questo link.